ASD Gruppo Sportivo TIXANIA Mobile (+39) 347 2457900 - (+39) 348 7620310

Societá fondata nel 1996 da un gruppo di persone della zona con la passione della bici e un forte spirito di aggregazione e divertimento. Il Primo Presidente della Societá è stato il Dott. Amedeo Spinelli, che mantiene la carica per sei anni, al termine dei quali gli subentra nella carica l’attuale Presidente Nicola Orfeo.

Dopo i primi anni di attività Regionale, gli obiettivi si sono spostati a livello Nazionale e, dal 2000 al 2004, la società ha partecipato alla gran fondo e medio fondo del Circuito del Sole ottenendo anche degli ottimi risultati, grazie al primo posto dell’atleta Gino Pizzi e l’anno successivo con la seconda piazza conquistata da Franco D’Amico. Nei Campionati Regionali si è classifica al secondo posto negli ultimi sei anni e per questi brillanti risultati la Federazione ha promosso il G.S.Tixania dalla categoria serie B alla categoria serie A. L’unico rammarico è il non avere ancora la disponibilità di una sede Sociale dove poter riunirsi ed esporre i numerosi trofei conquistati nel corso degli anni.

LA NOSTRA CITTA'

Atessa è una cittadina abruzzese situata nella bassa valle del fiume Sangro distesa su due colline in una posizione privilegiata dal quale si può ammirare sia il mare Adriatico che la Majella. La leggenda vuole che all'origine del paese ci fossero due nuclei distinti "Ate" e "Tixa", divisi da un vallone nel quale abitava un drago che terrorizzava gli abitanti. Solo l'arrivo di San Leucio, Vescovo di Brindisi, che uccise il mostro, liberò gli abitanti da questo flagello. I due centri quindi riuniti diedero vita ad "Atixa" destinata poi a diventare Atessa. L'indagine storica ha naturalmente portato a conclusioni meno affascinanti: Atessa fu probabilmente fondata intorno al V secolo, ai tempi del crollo dell'Impero Romano.

Il centro storico è di notevole interesse e presenta numerose vestigia storico-culturali tra cui: la Cattedrale di San Leucio (edificata nel luogo dove avvenne l'uccisione del drago), la Chiesa di Santa Croce, la Chiesa di San Domenico e la Chiesa di San Rocco, dai numerosi palazzi sette-ottocenteschi e dalle porte che permettevano l'ingresso nella città. Poco fuori della città, in posizione panoramica è presente il Convento di San Pasquale immerso nei boschi in località Vallaspra. Negli ultimi anni Atessa è diventata un punto di riferimento nella Val di Sangro grazie al suo agglomerato industriale ed alle innumerevoli aziende presenti.

PROSSIMI EVENTI